Infiniti Q30: ipotesi per una variante hatchback ibrida

Possibile utilizzo della conoscenza di Renault Sport

20170314_132146.jpg

l brand di lusso di Nissan potrebbe ben presto lanciare una variante hatchback ibrida mettendosi in competizione con i migliori interpreti del segmento.

Infiniti ha saputo impressionare con la Q60 Project Black S: concept sportiva presentata al Salone di Ginevra, basata sull’omonima coupè realizzata in collaborazione con Renault Sport F1. Per il momento non è ancora chiaro se la vettura sarà soggetta alla produzione. Intanto è lecito chiedersi quale sarà il prossimo modello che verrà lanciato dal brand di lusso Nissan.

Il Presidente di Infiniti, Roland Krueger, durante il Salone di Ginevra, ha dichiarato a Motoring: “Al momento abbiamo questa macchina performante – in riferimento alla Q60 Project Black S – e dovremmo concentrarci su di essa. Ma il segmento delle piccole utilitarie deve essere valutato mercato per mercato e di conseguenza potremo pensare al lancio di una hatchback ad alte prestazioni”.

Tuttavia la base di una possibile variante di carrozzeria potrebbe essere la Q30 ma, anzichè adottare un propulsore performante, si potrebbe abbinare un’unità elettrica ad alte prestazioni. Il risultato si tramuterebbe in una competizione con modelli del medesimo segmento, tra cui: Audi RS3 e Mercedes AMG A45, oltre a Ford Focus ST e RS, Volkswagen Golf GTI e R, infine Honda Civic Si e Type R.

Attualmente sarebbe prematuro invocare l’approdo sul mercato, specie in quello nordamericano, dove Infiniti si concentra sulla QX30. Una variante prestazionale, però, sarebbe proprio quello di cui Nissan avrebbe bisogno per lanciare la sfida alla Mercedes GLA 45 AMG.

( Via: motorionline.com )

Annunci